Enoteca del Monferrato


Riferimenti pagina
Menu
News
Contenuto
Area Riservata

Domenica, 20 Agosto 2017
La Freisa

freisa 
(testo Maurizio Gily, foto Mauro Guazzone)

Un vitigno ed un vino da riscoprire

I viticoltori usano piantare la Freisa, vitigno tradizionale del Monferrato settentrionale ma presente in tutto il Piemonte, nei terreni di media esposizione, ben illuminati e drenati ma non aridi: infatti il vitigno soffre la siccitā, mentre resiste alla muffa grazie all’acino piccolo e alla buccia spessa. Molta buccia e poca polpa, quindi, che significa concentrazione: molto colore, aromaticitā intensa, tannini ben avvertibili, grande carattere. Gli studi di genetica pių recenti hanno rivelato che il vitigno č imparentato strettamente con il Nebbiolo, infatti la foglia č molto simile anche se pių piccola. Nel Monferrato la Freisa viene tradizionalmente vinificata in diversi modi: come uva da assemblaggio,consentito dalle DOC in piccola proporzione, nella produzione del Grignolino e della Barbera, anche se la tendenza attuale č verso la vinificazione in purezza; da sola, come vino giovane e vivace, o come vino fermo, con macerazioni pių lunghe sulle bucce, in questo caso di colore e gusto intenso e con una discreta capacitā di invecchiare. La sfumatura amarognola finale, dovuta alla natura dei tannini della Freisa, č particolare, ed č, in un certo senso, un elemento di nobiltā, che l’avvicina a famosi vitigni italiani come il Lagrein trentino e il Sagrantino umbro.

DOC: Monferrato Freisa, Freisa d’Asti

Servizio:
Nella tipologia vivace o comunque giovane si serve a 15 gradi circa per esaltare la freschezza degli aromi floreali; si abbina bene a salame crudo, primi piatti con sughi di carne, fritto misto alla piemontese.
Nella tipologia “fermo” si serve a 17-18 gradi e si accompagna bene a salumi grassi e formaggi stagionati

Sempre meno diffusa la tipologia amabile, che puō andare bene per una merenda pomeridiana, e ormai rara quella dolce, di abbinamento piuttosto difficile.

   
Manifestazioni
 
Bacheca
 
In Evidenza
 
Enoteca del Monferrato - ©2006 - Tutti i diritti riservati